IgE SPECIFICHE

 

Sono anticorpi (di tipo  reaginico) che si trovano nel sangue (siero) dei pazienti allergici rivolti verso determinati antigeni.

 

I risultati  sono sovrapponibili a quelli ottenuti con il Prick test e quindi si  otterranno risultati attendibili (80-90 %) per i pneumoallergeni , mediocre (50-90 %) per i trofoallergeni.

 

Sono indicati quando esistono le controindicazioni per praticare il Prick test e cioè:

-         se il paziente non può sospendere gli antistaminici

-         se presenta un intenso dermografismo -se presente- e alterazioni cutanee estese ed intense.

-         Se esiste la possibilità che (con il Prick test) si possano verificare delle reazioni gravi.

Vari sono i metodi con i quali si possono determinare il dosaggio delle Ig E specifiche (RAST-ELISA-Chemiluminescenza- e test rapidi)

 

Si possono ottenere falsi positivi (specie nel dosaggio delle Ig E specifiche per i vegetali)

E falsi negativi.

                                                

                                                         Eosinofili

 

Gli eosinofili  sono le cellule cardine della flogosi allergica, aumentano anche nei soggetti di età inferiore ai 5 anni, e si riscontrano aumentati;

1)     nel liquido di lavaggio broncoalveolare

2)     in caso di asma

3)     in caso di atopia

4)     in presenza di wheezing

5)     e si correlano bene con i livelli dell’ossido nitrico nell’aria espirata

6)     e         “             “    con le Ig E specifiche

 

Gli eosinofili ematici sono il “serbatoio” dal quale i tessuti, esposti all’allergene, attraggono gli  stessi eosinofili.

 

Nel soggetto asmatico gli eosinofili liberano “enzimi lisosomiali” responsabili delle lesioni dei tessuti.

 

Nella Dermatite Atopica diminuiscono massimamente se il soggetto è sottoposto a “dieta elementare”, in grado minore in corso di “dieta di  eliminazione”, aumentano nell”challenge” siccome l’aumento del numero degli eosinofili avviene prima del miglioramento della sintomatologia, sono quindi un inidice predittivo.